I sei pilastri della mia professione

sono valori etici universali, espressione di comprensione profonda e presenza empatica.
Valori che guidano e sostengono il processo di guarigione, trasformazione e felicità nostra e degli altri.
È lo scambio basato sulla nostra Essenza d’Amore che crea la guarigione.
È quell’operare insieme creando uno spazio sacro di connessione alla nostra Anima, alla Fonte, alla Vix Medicatrix Naturae (Ippocrate), la nostra forza, energia vitale di autoguarigione interna che, se riattivata, riporta Equilibrio, Armonia e Salute.

ASCOLTO PROFONDO E COMPASSIONE

I 3 principi etici della permacultura:1) prendersi cura del Pianeta Terra2) prendersi cura di se stessi e degli altri3) aumentare e condividere il surplus
Sono principi estremamente ampi e l’interpretazione dipende dalla sensibilità e conoscenza individuale.
Con il primo principio etico ci si può sentire parte di questo pianeta, inteso non solo come insieme di parte organica e inorganica, di flora e fauna vivente, bensì come un immenso organismo composto di elementi tutti interconnessi, così come viene interpretato dalla teoria di Gaia (Lovelock, 2012).Affinando la capacità visiva della nostra mente, ci si può immedesimare in una piccola infinitesima parte di un organismo vivente che invece è enormemente grande, quanto il pianeta stesso. L’esperienza in questo senso diventa ancor più intensa e significativa. Nel modo di progettare grazie a questa nuova visione, sorgono modifiche spontanee che cercano di ridurre o eliminare anche il più piccolo danno all’organismo di Gaia nella sua totale manifestazione.Anche la comprensione del secondo principio etico ci porta ad una ancor più profonda esperienza del nostro Essere, mettendoci a confronto con i nostri dubbi e le nostre incomprensioni, le nostre certezze e le decisioni che prendiamo. 

È l’ascolto dell’Anima, l’apertura ad Essere canale dell’Universo, Presenza di Vita che sostiene l’altra persona nel trasformare la sofferenza e riconciliarsi con la pace in se stesso. La vita ci ama incondizionatamente e tutto quello che ci accade è un dono che l’universo ci offre per imparare ad amare ancora di più e aprire il nostro cuore.
Questa è l’evoluzione spirituale, la missione di tutti noi in questa dimensione terrena.
Questo è ciò che ci riporta al nostro equilibrio interiore, all’armonia.
L’Amore è la nostra Natura Essenziale.

COMPRENSIONE E COMUNICAZIONE EMPATICA

È la comunicazione che ispira fiducia, gioia e speranza. È l’Essere con l’altro nella profondità dell’Essenza che ci permette di guarire e di sentirci accolti e inclusi nell’Amore della Grande Coscienza. Scegliere L’Amore, l’esperienza di Unità e lasciare che essa guidi le nostre parole e azioni. Questa è la comunicazione empatica basata sulla comprensione che è guarigione.

ASSENZA DI GIUDIZIO

come dice l’antico proverbio Sioux:
“prima di giudicare un’altra persona cammina nelle sue scarpe almeno per 3 lune”.
Il giudizio non ha senso d’esistere.
Ogni scelta e decisione è sacra ed è sempre, se lo si scorge, un dono d’evoluzione e di crescita.
L’assenza di giudizio nasce dalla visione profonda dell’interessere: siamo Uno, non c’è separazione, non ci può essere alcun giudizio verso me stesso nè verso l’altro.

SOSTEGNO ENERGETICO

Siamo energia. Einstein stesso dichiarava che Tutto è energia.
Essere presente nell’Amore. Questo è il sostegno energetico che offro nella mia professione di naturopata.
Noi siamo tutti potenti esseri energetici. L’energia della nostra Presenza silenziosamente parla e influenza l’altro.
Se la nostra Presenza irradia amore, unità, compassione, pace diventiamo una forza potente di bene per noi stessi e gli altri.
Ogni essere emana un’energia divina che tutti ci collega e ci unisce all’Uno, al Tutto e ci rende parte integrante della maglia quantica dell’intero universo.
Tutto è energia in continua vibrazione.
La nostra energia è un dono ed una nostra grande responsabilità. Il sostegno energetico della mia Presenza per riconnetterci alla Fonte sacra d’Amore. Questo è il nostro risveglio spirituale: essere nel flusso dell’evoluzione per trasmettere energia agli altri.

GRATITUDINE

La gratitudine di essere vivi e di stare in contatto con gli elementi rasserenanti e nutrienti dentro e fuori di noi.
Essere presenti.
La gratitudine è la pienezza del nostro esserci, focalizzata sulle benedizioni della nostra vita. Essa ci permette di sentire la nostra Integrità ed Unità.
Ci porta direttamente al momento presente, lasciando andare rimpianti e rancori del passato e le preoccupazioni del futuro.
La gratitudine stabilisce un contatto con il divino che colma di energia e amore infiniti.
La gratitudine ci riporta alla nostra vera Essenza: la Luce d’Amore che siamo.

GIOIA

La gioia è una delle qualità divine del nostro vero ed eterno Sè che ci apre ad ascoltare la saggezza del nostro cuore e ci illumina della bellezza radiosa che abita in noi.

Fare dei passi assieme per ritrovare la Fiducia nel tuo Valore, nella tua Essenza e nella Vita.

Namaste